Tutto nuovo per Solaris Motorsport e EuroNASCAR: arriva il tracciato di Most

Pescara – Lo spettacolare circus dell’EuroNASCAR è pronto per la grande novità 2019: lo sbarco sul tracciato di Most che segnerà il giro di boa della stagione. Lo storico circuito della Repubblica Ceca si appresta a fare così il suo debutto nella NASCAR Whelen Euro Series con i suoi 4,222 km e ben 21 curve, una nuova sfida che metterà sullo stesso piano tutti i protagonisti della stagione 2019, che dovranno scoprire tutti i segreti del primo tracciato dell’Europa dell’Est ad entrare nel mondo NASCAR.

E’ un tracciato completamente nuovo per me, ho provato ad allenarmi un po’ con il simulatore per imparare la pista e trovare le giuste linee. Sarà una bella sfida, un tracciato molto tecnico con tante curve in appoggio, ci si riposerà molto poco. E poi qui in Repubblica Ceca ho un bellissimo ricordo: nel 2014 vincemmo con la Camaro appena ricostruita in EuroV8 Series a Brno, lanciandoci decisi nella corsa al titolo!” ha commentato Francesco Sini, che dopo le belle prestazioni di Franciacorta e Brands Hatch sogna in grande. “Voglio mantenere il trend degli ultimi due weekend e puntare alla Top5 e a quel punto…il podio potrebbe essere alla portata. Partiamo tutti dallo stesso livello, chi sarà più bravo e veloce ad trovare il giusto setup avrà un bel vantaggio. Occhio alle temperature, con oltre 35° all’esterno, gli abitacoli saranno roventi e nel fine gara la stanchezza potrebbe fare la differenza. Non vedo l’ora di entrare in pista!

Most sarà nuovo per tutti, non vedo l’ora di scoprire una nuova pista in un paese in cui non ho mai corso. Il tracciato sembra molto veloce, sarà una bella sfida da affrontare. La Repubblica Ceca ha già portato bene a Francesco e alla Solaris, quindi speriamo di riuscire a dimostrare finalmente cosa siamo in grado di fare. Punterò ad entrare in Superpole e finire entrambe le gare in Top10. Sono pronto per un grande weekend!” ha detto Naveh Talor, che al NASCAR GP UK ha regalato spettacolo ed sorpassi con una emozionante rimonta in Gara 2.

Il weekend del NASCAR GP della Repubblica Ceca scatterà venerdi con le due sessioni di prove libere, mentre come di consueto il sabato ospiterà le qualifiche a partire dalle 9:55. La prima gara del weekend scatterà invece alle 13:40 e vedrà impegnati i piloti della Divisione ELITE 1, mentre i colleghi della ELITE 2 partiranno alle 17. Domenica mattina il semaforo verde per la seconda gara di ELITE 2 scatterà alle 10:15, alle 14:40 il via dell’ultima gara del weekend con protagonisti i professionisti della Divisione ELITE 1. Tutte le gare e le due manche di qualifiche saranno trasmesse in diretta streaming sulla pagina Facebook e il canale YouTube della NASCAR Whelen Euro Series.